Home

Azienda

Prodotti

Contatti

di Plastica PE

rigenerata ogni anno

5265000

Kilogrammi

ENG

ITA

FRA

DEU

Questa fu la scintilla che illuminò l’idea di riutilizzare, riciclandoli e rigenerandoli, i materiali plastici ed in particolare il polietilene a bassa densità (Low Density Poli Ethylene - LDPE).

Modus-operandi

Gli inizi non furono semplici: i primissimi macchinari progettati per il riciclo erano poco più che prototipi, si suppliva dunque con migliorie, adattamenti, componenti ed integrazioni di progettazione e costruzione interna realizzati in economia.

Riciclo

Nel 1973 Gandiplast inizia, sviluppa e migliora progressivamente il processo di recupero e riciclo iniziando dai propri scarti interni per poi aprire gradualmente il ricevimento di plastiche dall’esterno.

Fede & Gianfranco Picinali

Gianfranco Picinali insieme alla moglie Fede, fondatori della Gandiplast, muovendosi tra le numerose aziende tessili della valle, s’interrogarono circa la destinazione di tutti i materiali di imballo plastico scartati e decadenti dalle produzioni tessili.

Questa fu la scintilla che illuminò l’idea di riutilizzare, riciclandoli e rigenerandoli, i materiali plastici ed in particolare il polietilene a bassa densità (Low Density Poli Ethylene - LDPE).

Nascita

Gandiplast muove i suoi primi passi all’interno dello storico stabilimento Lanificio Fratelli Maccari (1886 ca) producendo inizialmente buste, borse e sacchetti per il confezionamento dei prodotti tessili della Val Gandino, settore fiorente ed in continua crescita fino a circa la fine degli anni ’90

Modus-operandi

Gli inizi non furono semplici: i primissimi macchinari progettati per il riciclo erano poco più che prototipi, si suppliva dunque con migliorie, adattamenti, componenti ed integrazioni di progettazione e costruzione interna realizzati in economia.

Questo modus-operandi, unitamente ad un impianto di lavaggio e successive ottimizzazioni realizzate negli anni, hanno portato all’attuale risultato: prodotti finiti di invidiabile rapporto qualità-prezzo.

Riciclo

Nel 1973 Gandiplast inizia, sviluppa e migliora progressivamente il processo di recupero e riciclo iniziando dai propri scarti interni per poi aprire gradualmente il ricevimento di plastiche dall’esterno.

Chi siamo

La ditta Gandiplast nasce nel 1965 come impresa artigiana individuale e modifica, nel corso degli anni, la struttura societaria fino a diventare recentemente "Nuova Gandiplast S.r.l.

Nascita

Gandiplast muove i suoi primi passi all’interno dello storico stabilimento Lanificio Fratelli Maccari (1886 ca) producendo inizialmente buste, borse e sacchetti per il confezionamento dei prodotti tessili della Val Gandino, settore fiorente ed in continua crescita fino a circa la fine degli anni ’90

Le dinamiche di riciclo e rigenerazione, realizzate nel processo produttivo della Nuova Gandiplast Srl, trasformano rifiuti plastici e plastiche post-consumo in materia prima seconda e successivamente in sacchi e sacchetti di varie forme, colori con stampe ed accessori personalizzati per la raccolta differenziata di rifiuti urbani.

Prodotto finale

I prodotti della Nuova Gandiplast s.r.l. vengono commercializzati in

Le dinamiche di riciclo e rigenerazione, realizzate nel processo produttivo della Nuova Gandiplast Srl, trasformano rifiuti plastici e plastiche post-consumo in materia prima seconda e successivamente in sacchi e sacchetti di varie forme, colori con stampe ed accessori personalizzati per la raccolta differenziata di rifiuti urbani.

I prodotti della Nuova Gandiplast s.r.l. vengono commercializzati in

Nuova Gandiplast s.r.l

Via Provinciale, 34-36

24024 Gandino (BG), Italy

VAT nr. IT 00968480160

info@nuovagandiplast.it

035 731212

035 734247 

CONTATTI

AZIENDA

Nel 1973 Gandiplast Srl, tra le primissime in Europa, inizia e sviluppa il processo di recupero e rigenerazione degli imballaggi primari e secondari di polietilene.

aus PE-Kunststoff
jedes Jahr regeneriert

5265000

Kilogramm